TALK 18 – Scuola e salute

Descrizione:

Martedì 11 ottobre
Sala 4 – Uniba
Ore: 14:30 – 16:30 

La qualità dell’aria negli ambienti confinati è spesso peggiore di quella esterna. Il tempo che si trascorre in ambienti chiusi rende le sorgenti di inquinanti indoor tra fattori più rilevanti d’esposizione per la popolazione. A modulare l’effetto di tali fattori, determinando una maggiore concentrazione in aria degli inquinanti emessi, sono le condizioni di ventilazione dell’ambiente. Le aule scolastiche, per il segmento di popolazione interessato e per la durata dell’esposizione, richiedono grande accortezza e pratiche adeguate per il contenimento del fenomeno. La crisi pandemica ha portato all’attenzione della comunità il problema, con riferimento al maggior rischio di contrarre il virus in ambienti con insufficiente ventilazione. La preoccupazione per una maggiore diffusione del virus ha promosso lo sviluppo di numerose soluzioni, più o meno efficaci, per il controllo ed il contrasto del fenomeno. La mancanza di indicazioni perentorie e di risorse economiche adeguate, da parte del legislatore, ha determinato disorientamento nell’attuazione degli interventi di contenimento. Ma non mancano le buone pratiche e le sperimentazioni virtuose sulle quali si intende promuovere un confronto tra comunità scientifica, sviluppatori di tecnologie e decisori

Introduzione a cura di Gianluigi De Gennaro – Coordinatore BaLab presso l’Università degli studi di Bari “Aldo Moro”

Intervengono:
Luigi Vimercati – Professore presso il Dipartimento interdisciplinare si Medicina presso l’Università di Bari
Gaetano Settimo – ricercatore presso l’ISS (istituto superiore di sanità)
Alessandro Miani – Presidente SIMA (società italiana di medicina ambientale)
Vito Bruno – ARPA Puglia
Laura Borgese – Professore associato del Dipartimento di Chimica dell’Università di Brescia (da remoto)
Clara Peretti – Segretario generale del Consorzio Q-RAD
Vincenzina Salvatore – IdeaScuola
Giorgio Buonanno – Professore ordinario presso il dipartimento di ingegneria civile e meccanica dell’Università di Cassino
Luca Pauletti – Belimo
Fabio Cerino – Ceo Beefrest
Francesco Ruggiero – Poliba / AiCARR
Alessandro Ferretti – docente e ricercatore Dip. Fisica UniTo

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su pinterest
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Nessun risultato